In evidenza

/In evidenza

Nass El Ghiwane, i Rolling Stones dell’Africa

Nass El Ghiwane, i Rolling Stones dell’Africa Nass El Ghiwane, la Gente della trance o meglio i Rolling Stones dell’Africa, come li chiamò Martin Scorsese. Gruppo musicale storico del Marocco, nato nei primi anni ’70 e tutt’ora in attività. La storia che si cela dietro ai Nass el Ghiwane ha del magico, il loro stile musicale [...]

2017-05-10T10:42:18+00:0029 ottobre 2016|

Il “leone del deserto”: Omar al-Mukhtar

Il "leone del deserto": Omar al-Mukhtar Tobruk, Misurata, Derna, Bengasi, El Agheila, Giarabub, Cirene, Agedabia, Barca, Cufra e molte altre: tutte queste località sono presenti nel nostro immaginario storico, nei nomi delle nostre vie e delle nostre piazze, nelle canzoni e nei film d'epoca, nei ricordi e racconti di guerra tramandatici da qualche nostro nonno. [...]

2018-11-19T19:53:45+00:007 agosto 2016|

Ibn al-Haytham, il padre dell’ottica moderna

Ibn al-Haytham, il padre dell'ottica moderna L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 2015 Anno Internazionale della luce e delle tecnologie basate sulla luce. Questa decisione cade proprio in un anniversario singolare: sono passati 1000 anni dagli studi sulla luce compiuti dallo scienziato arabo Ibn al-Haytham. Costui, noto in occidente con il nome di [...]

2018-11-19T19:54:30+00:0028 dicembre 2015|

Ci saranno giorni come questo

Vi postiamo il brano di Sumaia Abdirashid, vincitore del Terzo Premio del IX Concorso letterario nazionale Lingua Madre. Ci saranno giorni come questo di Sumaia Shek Yussuf Abdirashid Vorrei avere più sangue, più carne, più fegato. Vorrei stringere i pugni e farmi forza, alzarmi da questo letto, venirti incontro e portarti su un altro pianeta. Vorrei [...]

2017-05-10T10:40:53+00:0018 maggio 2014|

Ma il mandala rinasce

Vi postiamo il brano di Ussama Dannawi, vincitore del Primo Premio del Concorso nazionale di scrittura  2013 dei Giovani Musulmani d'Italia (GMI). Ma il mandala rinasce di Ussama Dannawi Strofina, mio caro monaco, su quella robusta cannuccia di bronzo. Luccica, da quanto la sfreghi. Chino su quella stele, coli lentamente granuli di sabbia colorata. Il [...]

2017-05-10T10:40:48+00:0022 marzo 2013|