Maktab

/Maktab

Al principio

Al principio   La foglia che si stacca dal ramo e delicatamente scende verso terra quasi danzando è poesia per gli occhi. Scende piano, soavemente verso le radici come per tornare alle origini al principio. Un po’ come l’autunno, ci riporta al punto d’inizio ci spoglia ci siamo mai mossi veramente da qui? Da questo [...]

2020-05-08T00:02:33+00:008 maggio 2020|

Le luci di Algeri

Le luci di Algeri   Un piccolo ponte tra l'Italia e il Nord Africa. Un drammaturgo italiano, un dramma Algerino di oltre venti anni fa e tetre similitudini con eventi attualissimi. "Le Luci di Algeri" è un testo teatrale che ha valso il Premio Flaiano a Gianni Guardigli. Un "Requiem di fine millennio" dove i [...]

2020-02-18T15:25:38+00:0018 febbraio 2020|

Stella d’infanzia

Stella d'infanzia   Passano le notti e tu non brilli O stella intravista nei sogni d’infanzia L’opaco dei tuoi capelli di rubino Rassomiglia alle nostre piccole vite   Cammini sulla brezza di giardini senza fiori Incolori come le lacrime che versi rimembrando tuo padre Ma passano le notti e tu non brilli   La mia [...]

2019-09-04T20:31:34+00:004 settembre 2019|

Giovani e disconnessi

 Giovani e disconnessi “Conosci tu il paese dove i limoni fioriscono, nel fogliame buio fulgon le arance d'oro?” Johann Wolfgang Goethe   A esser i figli di “harragas e di ghoraba” ci si ritrova quasi sempre a creare una via alternativa alla nostra comprensione della realtà, una nuova letteratura, volendo sfruttare al meglio le origini, [...]

2020-02-18T15:19:09+00:0021 agosto 2019|

Frontiere cedevoli

Frontiere cedevoli Racconto classificatosi al terzo posto al Premio nazionale Piero Chiara giovani 2018   Fai un passo in avanti. Subito uno indietro. Muoviti sul confine, come una sentinella senza meta. Mantieni l'equilibrio, aggrappati al vento, alle nuvole, all'ombra dei corvi. Ma non fermarti qui, non fermarti più, non fermarti mai, perché è questa la [...]

2019-08-21T19:39:57+00:0028 giugno 2019|

Invoco cieli

Invoco cieli Invoco cieli, danzo per la pioggia. Osservo la luna, in cerca d'un viaggio che mi porti via. Nel buio della notte, ombre che mi perseguitano. Figure migranti sorvolano i mari. Anime morenti scappano infuocate nei cieli invocati. I nostri corpi si vogliono amare. Ma come faranno, denudati delle loro anime? Le nostre anime [...]

2018-11-19T19:38:39+00:002 luglio 2018|

Essaouira

Essaouira   "Cammino, solitaria pensatrice Per le intricate vie Di questa incantatrice Unico silenzioso compagno Un nero gatto guerriero Che guida il mio perdermi Con il suo felin sguardo fiero Notte, ti penso ancora Come al tuo abbraccio Caldo che mi innamora E in te rifletto e taccio Lascio i pensieri parlare La mano che [...]

2018-06-08T21:02:47+00:008 giugno 2018|